Programma

Il Programma del Corso di Formazione è strutturato in tre sessioni:

La prima sessione  si concentrerà sui meccanismi di tutela giurisdizionale previsti dalla Convenzione Europea sui Diritti dell’Uomo, identificando gli attori coinvolti e gli aspetti procedurali relativi alla presentazione di un ricorso individuale presso la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (competenza della corte, ricevibilità del ricorso, esaurimento dei ricorsi interni).

La seconda sessione offrirà una panoramica sulla giurisprudenza della Corte volta ad identificare le pronunce di maggiore rilievo per il quadro nazionale ad approfondire la giurisprudenza relativa ad alcuni diritti sostanziali tutelati dalla Convenzione: diritti dei richiedenti asilo; diritto ad un equo processo; protezione della proprietà.

Nella terza sessione il corso prevederà due esercitazioni pratiche parallele – la prima dedicata ai giuristi competenti in materia penale e la seconda a coloro che siano maggiormente interessati alle materie civilistiche – nel corso delle quali i partecipanti verranno guidati nell’analisi di un caso concreto, sia nei suoi aspetti sostanziali che procedurali, seguendo l’iter che lo stesso ha percorso dinnanzi alla Corte.

Scarica il Programma